Migliori mute per sub, kitesurf e triathlon

migliori mute

Se stai entrando nel mondo delle attività acquatiche come il subacquea, il kitesurf o il triathlon, capire quali siano le migliori mute è essenziale per godere appieno di queste esperienze.


In questo articolo, ci addentreremo nella vasta gamma di mute attualmente disponibili sul mercato, offrendoti una panoramica completa delle opzioni a tua disposizione e fornendoti preziose indicazioni per selezionare la muta più idonea alle tue specifiche esigenze. Dalla pesca subacquea al nuoto in acque libere, scoprirai quali caratteristiche sono cruciali per una muta perfetta. Quindi, senza ulteriori indugi, immergiamoci nella vasta gamma di mute e scopriamo come fare la scelta migliore!

Migliori mute per triathlon

Bestseller No. 1
Huub Kinetic - Tuta in neoprene da uomo, modello Triathlon Open Water (nero/giallo, MT)
Huub Kinetic - Tuta in neoprene da uomo, modello Triathlon Open Water (nero/giallo, MT)
Neoprene Glide Skin – per una ridotta resistenza superficiale; Next-to-Skin Feel – garantisce una vestibilità comoda senza limitare
Bestseller No. 2
O'NEILL Reattore-2 3/2mm Zip Posteriore Muta Completa, Uomo, Graph/Dayglo, L
O'NEILL Reattore-2 3/2mm Zip Posteriore Muta Completa, Uomo, Graph/Dayglo, L
Backzip system provides easy entry and exit with a waterresistant closure; Wind-resistente Smoothskin fornisce ulteriore isolamento e protezione contro il freddo
92,50 EUR Amazon Prime

Partecipare a una competizione di triathlon richiede prestazioni ottimali in acqua, e la scelta della muta giusta è fondamentale. Le mute da triathlon sono progettate per offrire la massima velocità e agilità. Ecco alcune delle caratteristiche da considerare quando scegli la muta perfetta per questa disciplina:

Leggerezza:

Le mute da triathlon sono leggere, il che consente agli atleti di muoversi agilmente in acqua e di risparmiare energia. Questa leggerezza è spesso ottenuta utilizzando neoprene di alta qualità che è sottile ma altamente performante. Cerca una muta che sia leggera e aderente al corpo, riducendo al minimo la resistenza in acqua.

Flessibilità:

La flessibilità è essenziale per il triathlon, poiché gli atleti devono poter compiere una varietà di movimenti in acqua. Verifica che la muta permetta una completa libertà di movimento, soprattutto nelle aree delle spalle e delle gambe. Questa caratteristica migliora la performance e la comodità durante la nuotata.

Vestibilità:

Una muta da triathlon dovrebbe aderire perfettamente al corpo per massimizzare l’efficienza in acqua. Le cuciture e i pannelli ergonomici sono progettati per adattarsi alle curve del corpo, riducendo al minimo le zone di attrito e garantendo una vestibilità confortevole. Sperimenta diverse misure per individuare quella che si adatta perfettamente alla tua conformazione fisica.

Chiusura rapida:

Nel triathlon, il tempo è prezioso, e una rapida transizione tra le discipline è essenziale. Le mute da triathlon sono spesso dotate di chiusure a cerniera posteriore o frontale, che consentono di svestirle e indossarle rapidamente. Assicurati che la chiusura sia affidabile e di alta qualità per evitare problemi durante la gara.

Spessore:

Il triathlon si svolge in una varietà di condizioni climatiche e di temperatura dell’acqua.
La decisione riguardo allo spessore della muta è influenzata sia dalle tue preferenze personali che dalle condizioni della competizione. Le mute da triathlon variano da 3 a 5 mm di spessore, e la scelta dipenderà dalla tua sensibilità al freddo e dalle condizioni dell’acqua.

Materiale:

Le mute da triathlon di alta qualità sono realizzate in neoprene di alta gamma, noto per la sua durata e isolamento termico. Assicurati che il neoprene utilizzato sia elastico, resistente all’usura e che offra un buon isolamento termico per mantenere la temperatura corporea durante la nuotata.

Marchi rinomati come Orca e 2XU offrono una vasta gamma di mute da triathlon, ciascuna con caratteristiche specifiche per le esigenze degli atleti. Prima di acquistare, considera il tuo livello di esperienza, il budget e le condizioni in cui intendi competere. Con una muta da triathlon adatta, potrai ottenere il massimo dalle tue performance in acqua e migliorare il tuo tempo nella gara.

Migliori mute per pesca subacquea

Bestseller No. 1
Seac Royal, muta in neoprene da 5 mm per apnea e pesca subacquea, salopette e giacca con cappuccio
Seac Royal, muta in neoprene da 5 mm per apnea e pesca subacquea, salopette e giacca con cappuccio
Salopette con taglio preformato sui polpacci per migliorare il comfort.
157,76 EUR Amazon Prime
Bestseller No. 2
Cressi Tracina Jacket Wetsuit, Giacca Muta Pesca in Neoprene Spaccato Microporoso Supersoft - Disponibile Negli Spessori 3.5/5/7 mm Uomo, Mimetico 5 mm, M/3
Cressi Tracina Jacket Wetsuit, Giacca Muta Pesca in Neoprene Spaccato Microporoso Supersoft - Disponibile Negli Spessori 3.5/5/7 mm Uomo, Mimetico 5 mm, M/3
Neoprene spaccato microporoso supersoft da 5 mm; Giacca e pantalone acquistabili separatamente
140,40 EUR Amazon Prime
Bestseller No. 3
Cressi Apnea, Muta Completa Giacca e Pantalone 3.5mm Uomo, Mimetico, S/2
Cressi Apnea, Muta Completa Giacca e Pantalone 3.5mm Uomo, Mimetico, S/2
Interno spalmato in black-metallizzate; Nuovo ed ampio appoggio sternale per il caricamento del fucile
177,98 EUR Amazon Prime

La pesca subacquea è un’attività che richiede mute specifiche progettate per soddisfare le esigenze uniche dei subacquei. Queste mute sono spesso mimetiche, progettate per mimetizzarsi con l’ambiente marino e fornire comfort. Ecco alcune delle caratteristiche da considerare quando cerchi la muta perfetta per la pesca subacquea:

Mimetiche:

Le mute per la pesca subacquea sono spesso realizzate con stampe mimetiche che imitano il fondale marino. Questo design aiuta a sfuggire agli occhi dei pesci, consentendo ai subacquei di avvicinarsi con successo alla preda senza spaventarla. Assicurati che la muta abbia una mimetizzazione adatta all’ambiente marino in cui intendi pescare.

Vestibilità aderente:

Una muta per la pesca subacquea dovrebbe aderire strettamente al corpo per ridurre al minimo il trascinamento in acqua. Ciò permette ai subacquei di muoversi in modo agile e silenzioso mentre cercano il pesce. Le cuciture ergonomiche e i pannelli preformati assicurano una vestibilità aderente e confortevole.

Doppia fodera interna:

Le mute per la pesca subacquea spesso includono una doppia fodera interna, che aumenta la resistenza all’usura e la durata complessiva. Questo è importante dato che i subacquei possono entrare in contatto con rocce affilate o coralli durante le immersioni.

Spessore:

Lo spessore della muta dipenderà dalla temperatura dell’acqua in cui pratichi la pesca subacquea. Le acque più calde richiedono mute con uno spessore inferiore, generalmente tra 3 e 5 mm. In acque più fredde, uno spessore maggiore, fino a 7 mm o più, potrebbe essere necessario per mantenere il calore corporeo.

Camuffamento 3D:

Alcune mute per la pesca subacquea includono un camuffamento 3D che crea una profondità visiva e migliora la capacità di mimetizzazione. Questo design avanzato è particolarmente utile quando si cerca di avvicinarsi al pesce in modo stealth.

Materiali di alta qualità:

Assicurati che la muta sia realizzata con materiali di alta qualità, come il neoprene di grado superiore, che offre comfort e isolamento termico. La qualità delle cuciture è importante per prevenire perdite d’acqua e garantire la durata nel tempo.

Cressi e Omer sono marchi rinomati nel mondo della pesca subacquea e offrono una vasta gamma di mute di alta qualità per i subacquei. Prima di acquistare, valuta attentamente il tuo ambiente di pesca, le condizioni dell’acqua e il tuo livello di esperienza per assicurarti di ottenere la muta giusta per te.

Muta per kitesurf

Oggi costa menoBestseller No. 1
O'Neill Wetsuits Reactor-2-Muta Completa con Cerniera Posteriore da 3/2 mm, Muta Uomo, Nero/Nero, L
O'Neill Wetsuits Reactor-2-Muta Completa con Cerniera Posteriore da 3/2 mm, Muta Uomo, Nero/Nero, L
Il sistema Backzip fornisce facile ingresso e uscita con una chiusura resistente all'acqua
119,95 EUR −22,50 EUR 97,45 EUR Amazon Prime
Bestseller No. 2
O'Neill Wetsuits Reactor-2-Molla con Cerniera Posteriore da 2 mm, Muta Uomo, Nero/Nero, M
O'Neill Wetsuits Reactor-2-Molla con Cerniera Posteriore da 2 mm, Muta Uomo, Nero/Nero, M
Muta ideale per praticare surf, immersioni e attività sul lago e giornate in spiaggia
71,30 EUR Amazon Prime

Il kitesurf è un’emozionante attività acquatica che richiede mute speciali per affrontare il vento e l’acqua in modo sicuro ed efficiente.

Resistenza al vento:

Poiché il kitesurf è una disciplina che sfrutta il vento per muoversi, le mute devono offrire una buona resistenza al vento. Cerca mute con materiali che proteggano dal vento e che siano in grado di mantenere il calore corporeo in condizioni ventose. Le mute con pannelli posteriori antivento o specifiche per il kitesurf sono ottime opzioni.

Impermeabilità:

Le mute da kitesurf devono garantire un’elevata impermeabilità per mantenere il corpo asciutto e caldo. Cuciture sigillate e chiusure a tenuta d’acqua, come cerniere stagni, sono fondamentali per prevenire infiltrazioni d’acqua. Assicurati che la muta sia progettata per resistere alle condizioni bagnate e ventose del kitesurf.

Mobilità:

La mobilità è essenziale nel kitesurf, poiché gli atleti devono poter eseguire manovre e salti con facilità. Cerca mute con pannelli ergonomici e cuciture che consentano una gamma completa di movimenti. La flessibilità è fondamentale per garantire che la muta non limiti la tua agilità in acqua.

Vestibilità aderente:

Una vestibilità aderente è importante per ridurre al minimo la resistenza in acqua e migliorare le prestazioni nel kitesurf. Assicurati che la muta si adatti perfettamente al tuo corpo, riducendo al minimo le pieghe e le zone di attrito. Le chiusure a tenuta d’acqua contribuiscono a mantenere la vestibilità aderente.

Spessore:

Lo spessore della muta da kitesurf dipenderà dalla temperatura dell’acqua in cui pratichi questa attività. In acque più calde, una muta con uno spessore tra 3 e 5 mm potrebbe essere sufficiente, mentre in acque più fredde potresti aver bisogno di uno spessore maggiore, fino a 7 mm.

Qualità dei materiali:

Le mute da kitesurf devono essere realizzate con materiali di alta qualità che offrano comfort, isolamento termico e durata. Assicurati che il neoprene e le cuciture siano resistenti all’usura e all’azione del sole e del sale.

Marchi rinomati come NeilPryde e Mystic sono ben noti per le loro mute di alta qualità adatte al kitesurf. Prima di acquistare, valuta attentamente le tue esigenze personali, la temperatura dell’acqua e il tuo livello di esperienza nel kitesurf. Una muta ben scelta ti consentirà di godere al massimo di questa emozionante disciplina acquatica.

Migliori mute semistagne

Bestseller No. 2
Bestseller No. 3
Cressi Castoro Man Monopiece Wetsuit 5 or 7mm, Muta Subacquea Uomo in Neoprene High Stretch Disponibile in 5 o 7 mm, Nero/Blu 7mm, S
Cressi Castoro Man Monopiece Wetsuit 5 or 7mm, Muta Subacquea Uomo in Neoprene High Stretch Disponibile in 5 o 7 mm, Nero/Blu 7mm, S
Monopezzo da 7 mm; Facile da indossare; Durevole nel tempo; Scelta nei diving center; Sistema di tenuta Acquastop
281,99 EUR

Le mute semistagne sono una scelta ideale per coloro che cercano una maggiore protezione termica rispetto alle mute umide. Queste mute sono ideali sia per il subacqueo in ambienti freddi che per un utilizzo prolungato in acque temperate. Quando scegli una muta semistagna, è importante tenere conto di alcune caratteristiche chiave:

Isolamento termico avanzato:

Le mute semistagne sono progettate per offrire un eccellente isolamento termico, il che le rende ideali per acque fredde. Assicurati che la muta sia realizzata con materiali che trattenessero il calore corporeo, come il neoprene di alta qualità. Lo spessore della muta può variare, ma in genere è superiore a quello delle mute umide.

Chiusure impermeabili:

Le mute semistagne sono dotate di chiusure impermeabili, come le cerniere stagni, che prevengono efficacemente l’infiltrazione d’acqua. Queste chiusure garantiscono che l’acqua rimanga all’esterno della muta, mantenendo il corpo asciutto e caldo.

Vestibilità aderente:

Una vestibilità aderente è importante per ridurre al minimo la resistenza in acqua e massimizzare l’isolamento termico. Assicurati che la muta si adatti perfettamente al tuo corpo, riducendo al minimo le zone di attrito e garantendo una vestibilità confortevole.

Mobilità:

Anche se le mute semistagne offrono una protezione termica superiore, è importante assicurarsi che consentano una buona mobilità. Cerca mute con pannelli ergonomici e cuciture flessibili che permettano una gamma completa di movimenti. Questa caratteristica è fondamentale per il comfort e la facilità di movimento durante le immersioni.

Qualità dei materiali:

La qualità dei materiali impiegati nella fabbricazione della muta è di importanza cruciale. Verifica che la muta sia realizzata con neoprene di prima qualità e cuciture robuste per garantirne la longevità.

Marchi come Fourth Element e Bare sono noti per produrre mute semistagne di alta qualità. Prima di acquistare, considera attentamente la temperatura dell’acqua in cui intendi immergerti e le tue esigenze personali. Una muta semistagna ben scelta ti consentirà di esplorare le profondità dell’acqua con comfort e sicurezza, anche in condizioni fredde.

Muta da snorkeling

Bestseller No. 2
Cressi Tiburon Man Shorty Wetsuit 2mm - Muta Shorty Uomo per Snorkeling, Nuoto e Sport Acquatici, Neoprene Ultra Stretch
Cressi Tiburon Man Shorty Wetsuit 2mm - Muta Shorty Uomo per Snorkeling, Nuoto e Sport Acquatici, Neoprene Ultra Stretch
Neoprene premium da 2 mm; Per lo snorkeling, il nuoto e gli sport acquatici; Protezione da sole, vento e freddo
49,99 EUR Amazon Prime
Oggi costa menoBestseller No. 3
SEAC Ciao, Muta Corta, Neoprene 2.5 mm per Snorkeling, Subacquea e altre Attività in Acqua Donna, Multicolore, M
SEAC Ciao, Muta Corta, Neoprene 2.5 mm per Snorkeling, Subacquea e altre Attività in Acqua Donna, Multicolore, M
Con pratica cerniera frontale lungo tutto il busto per indossarla con facilità; Adatta anche alle pelli delicate grazie alle cuciture piatte che evitano sfregamenti
49,90 EUR −1,44 EUR 48,46 EUR Amazon Prime

Per il snorkeling, la scelta della muta giusta è fondamentale per garantire un’esperienza confortevole e piacevole mentre esplori i fondali marini. Ecco alcune delle caratteristiche da considerare quando cerchi la muta ideale per il snorkeling:

Leggerezza:

Una muta da snorkeling dovrebbe essere leggera per evitare di appesantire il nuotatore e garantire una facile galleggiabilità. Questa leggerezza contribuisce alla facilità di movimento e al comfort durante l’esplorazione subacquea.

Vestibilità aderente:

Un’adeguata vestibilità aderente è fondamentale per minimizzare la resistenza in acqua e massimizzare la galleggiabilità. Assicurati che la muta si adatti perfettamente al tuo corpo, evitando pieghe e zone di attrito che potrebbero causare fastidio.

Protezione UV:

Poiché il snorkeling spesso coinvolge esposizione al sole, una muta con protezione UV è un plus importante. Questa caratteristica aiuta a proteggerti dai danni causati dai raggi solari e a mantenere la tua pelle al sicuro.

Chiusura agevole:

Una muta da snorkeling dovrebbe essere facile da indossare e togliere. Cerca muta con chiusure posteriori o frontali agevoli che semplifichino la vestizione e la svestizione.

Spessore leggero:

Di solito, le mute destinate allo snorkeling presentano uno spessore leggero, il quale le rende ideali per l’uso in acque temperate o calde. Uno spessore compreso tra 1 mm e 3 mm è spesso sufficiente per mantenere una temperatura confortevole durante le immersioni.

Materiali di alta qualità:

Assicurati che la muta sia realizzata con materiali di alta qualità che offrano comfort e durata. Un neoprene di buona qualità e cuciture resistenti sono essenziali per garantire la longevità della muta.

Marchi come Aqua Lung e Cressi sono noti per la produzione di mute di alta qualità adatte al snorkeling. Prima di acquistare, valuta attentamente il clima e la temperatura dell’acqua del tuo luogo di snorkeling e le tue preferenze personali. Con una muta da snorkeling ben scelta, potrai esplorare i fondali marini in totale comfort e sicurezza.

FAQ

Quanto costa una muta da sub?

costo di una muta da subacquea può variare notevolmente in base a diversi fattori, tra cui la marca, il modello, il tipo di muta, il materiale, lo spessore del neoprene o del tessuto, e le caratteristiche specifiche. Le mute da sub vengono solitamente suddivise in tre categorie principali: mute umide, mute semistagne e mute stagna. Ecco una breve panoramica dei prezzi approssimativi per ciascuna categoria:

  1. Mute umide: Queste mute sono realizzate in neoprene o materiali simili e sono progettate per mantenere un sottile strato d’acqua tra il corpo del subacqueo e la muta stessa, fornendo isolamento termico. Le mute umide di base possono costare da circa 100 a 300 euro, mentre le mute di alta qualità e con caratteristiche avanzate possono superare i 500 euro o anche di più.
  2. Mute semistagne: Queste mute sono progettate per fornire un migliore isolamento termico rispetto alle mute umide e tengono l’acqua fuori tramite guarnizioni a polsini e collo. I prezzi per le mute semistagne possono variare notevolmente a seconda del modello e dei materiali utilizzati, ma in genere vanno da circa 300 a 800 euro o più.
  3. Mute stagna: Le mute stagna sono progettate per mantenere il subacqueo completamente asciutto, impedendo all’acqua di penetrare all’interno. Queste mute sono spesso utilizzate in ambienti molto freddi o profondi. I prezzi delle mute stagna possono essere più elevati, generalmente partendo da circa 800 euro e aumentando significativamente in base alle caratteristiche e alla qualità del prodotto.

È importante notare che questi sono solo prezzi approssimativi e che ci sono molte variabili che influenzano il costo di una muta da sub, come la marca, il luogo di acquisto e l’eventuale inclusione di accessori come cappucci, guanti e stivali. Inoltre, le offerte e i prezzi possono variare nel tempo. Prima di acquistare una muta da sub, è consigliabile fare ricerche dettagliate, confrontare diverse opzioni e consultare con esperti o istruttori di immersioni per trovare la muta più adatta alle tue esigenze e al tuo budget.

A cosa servono le mute?

Le mute svolgono un ruolo fondamentale nell’esperienza di sub, kitesurf e triathlon. Esse sono progettate per mantenere il corpo dell’atleta termico e proteggerlo dagli elementi. Le mute contribuiscono a ridurre la perdita di calore corporeo in acqua fredda, consentendo di prolungare il tempo trascorso nell’acqua. Inoltre, forniscono galleggiamento e protezione da tagli e scottature solari. La scelta di una muta appropriata può fare la differenza tra un’esperienza confortevole e sicura e una poco piacevole.

Quanti tipi di mute esistono?

Esistono diversi tipi di mute, ciascuna progettata per uno scopo specifico. Le mute umide sono le più comuni e sono adatte per molte attività acquatiche. Le mute stagni offrono un isolamento termico superiore, ideale per acque più fredde. Le mute da triathlon sono leggere e sottili, ottimali per massimizzare la velocità. Per la pesca subacquea, le mute mimetiche offrono camuffamento e comfort. Il kitesurf richiede mute resistenti al vento e all’acqua. Infine, per il nuoto e lo snorkeling, sono disponibili mute speciali.

Quali sono le migliori mute?

La scelta delle migliori mute dipende dall’attività che intendi svolgere. Se sei un subacqueo, mute umide e stagni di marche rinomate come Scubapro o Mares sono ottime opzioni. I triatleti possono optare per marchi specializzati come Orca e 2XU. Per la pesca subacquea, Cressi e Omer sono leader del settore. Nel kitesurf, mute NeilPryde e Mystic sono altamente raccomandate. Per lo snorkeling, marchi come Aqua Lung e Cressi offrono mute di qualità.

Che muta da sub scegliere?

Se stai cercando una muta da sub, considera la tua esperienza e il tipo di immersione che pratichi.
Le mute umide si distinguono per la loro versatilità, risultando adatte alle acque temperate, mentre le mute stagne forniscono un isolamento superiore per ambienti più freddi. Inoltre, è importante valutare la vestibilità, l’ergonomia e la qualità dei materiali. Consigliamo di provare diverse mute per individuare quella che meglio si adatta al tuo corpo e alle tue specifiche esigenze.

Come scegliere la muta da snorkeling?

Se il tuo obiettivo è lo snorkeling, opta per una muta leggera e flessibile. La facilità di movimento è essenziale per esplorare i fondali marini. Assicurati che la muta sia dotata di cerniera posteriore o frontale per una vestizione agevole. Controlla anche che abbia protezione UV per difenderti dai raggi solari.

Quali caratteristiche valutare?

Indipendentemente dall’attività, alcune caratteristiche chiave da valutare includono la costruzione delle cuciture, la chiusura della muta, la qualità del neoprene e le rifiniture. Assicurati che la muta sia ben cucita per evitare infiltrazioni d’acqua e scegli chiusure affidabili come cerniere YKK. Un neoprene di alta qualità ti offrirà comfort e durata.

Come scegliere lo spessore della muta da sub?

Lo spessore della muta da sub dipende dalla temperatura dell’acqua in cui intendi immergerti. Per acque calde, una muta da 3 mm è sufficiente, mentre per acque più fredde, potresti aver bisogno di uno spessore tra 5 mm e 7 mm. Considera sempre la tua sensibilità al freddo e le condizioni locali.

Conclusione

In conclusione, la scelta della muta giusta per le tue avventure subacquee, che includano sub, kitesurf, triathlon, pesca subacquea o snorkeling, è fondamentale per garantire comfort e prestazioni ottimali. Ogni disciplina richiede mute specifiche con caratteristiche uniche per adattarsi alle condizioni e alle esigenze individuali.

Per il subacquea, valuta la tua esperienza e il tipo di immersione che pratichi, scegliendo tra mute umide o stagni di marche rinomate come Scubapro o Mares.

Nel triathlon, la leggerezza, la flessibilità, la vestibilità aderente e la chiusura rapida sono fondamentali. Marchi come Orca e 2XU offrono mute specifiche per questa disciplina.

Per la pesca subacquea, cerca mute mimetiche che si mimetizzino con l’ambiente marino. Cressi e Omer producono mute di alta qualità per i subacquei.

Nel kitesurf, la resistenza al vento, l’impermeabilità, la mobilità e la vestibilità aderente sono importanti. Marchi come NeilPryde e Mystic sono ben noti per le loro mute adatte a questa attività.

Le mute semistagne offrono protezione termica superiore e sono ideali per il sub in acque fredde o prolungate immersioni in acque temperate. Marchi come Fourth Element e Bare producono mute di alta qualità in questo settore.

Per il snorkeling, cerca mute leggere, con una buona vestibilità e protezione UV. Marchi come Aqua Lung e Cressi offrono mute di alta qualità, ideali per esplorare i fondali marini.

In ogni caso, valuta attentamente le caratteristiche come isolamento termico, chiusure impermeabili, mobilità, spessore e qualità dei materiali per fare la scelta migliore. Con la muta giusta, potrai immergerti in queste emozionanti attività acquatiche in totale comfort e sicurezza, sfruttando al massimo le tue avventure subacquee, il kitesurf e il triathlon.

Ultimo aggiornamento 2024-04-13 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Torna su

Copyright 2023 vagabonding.it

Privacy -  Cookie

Tutti i diritti riservati. Tutti i contenuti di questo sito sono protetti da copyright pertanto è severamente vietata la pubblicazione, ogni illecito sarà perseguito a norma di legge nelle sedi opportune.

Tutti i loghi, immagini, prodotti o marchi registrati citati su vagabonding.it appartengono ai rispettivi proprietari.