brasile cosa vedere header

Brasile cosa vedere

Cosa vedere in brasile, uno dei paesi più gettonati dai turisti? Una repubblica federale dell’America Meridionale, caratterizzata da un tripudio di balli, colori, suoni e festa.

Ogni uomo, donna o bambino sogna di poter fare un salto in questo paradiso tropicale almeno una volta. 

Il Brasile è un luogo di straordinaria bellezza che riesce ad offrire al turista tutto quello di cui in quel momento necessita: dalle foreste pluviali alle isole con spiagge bianchissime, fino ad arrivare ai lunghi fiumi che dominano queste terre. 

Ma poiché parliamo di un Paese davvero molto grande, la vera domanda a cui rispondere è cosa dobbiamo assolutamente vedere in Brasile? Scopriamolo insieme.

Cosa vedere in Brasile

rio de jainero veduta dall'altorio de jainero veduta dall'alto

Cosa vedere a Rio de Janeiro

La città di Rio de Janeiro rappresenta uno dei simboli del Brasile. Questa città è ricca di musei come quello d’Arte Moderna o l’Histórico Nacional, teatri come il Theatro Municipal, gallerie, parchi e qualsiasi tipo di ristorante. 

Infatti, per gli amanti della cucina è possibile degustare dai piatti tipici come la Feijoada fino a quelli più internazionali. 

Copacabana invece rappresenta il cuore pulsante della movida brasiliana. Ha una forma a mezzaluna e si erge sulla parte meridionale della città di Rio.

Salvador de Bahia chiesaSalvador de Bahia chiesa

Cosa vedere a Salvador de Bahia

Salvador de Bahia è la terza città più popolosa del Brasile. In questo posto la differenza tra inverno e estate non esiste, in quanto è baciata dal sole tutto l’anno. Inoltre è presente un mix culturale incredibile, passando dalle tradizioni dell’Africa a quelle dell’America, fino ad arrivare a quelle dell’Europa.

Una delle curiosità più incredibili è il modo in cui viene descritta, ovvero con le famose tre C: 

  • capoeira, una danza che nasce dalla lotta, racconta la storia degli afrobrasiliani arrivati lì come schiavi;
  • candomblé, rappresenta la religione afrobrasiliana degli Orixas;
  • cachaça, l’acquavite che si ottiene dalla canna da zucchero.
  • Pelourinho con le sue vie è stata inserita nell’elenco del Patrimonio dell’umanità dell’UNESCO.
San Paolo brasileSan Paolo brasile

Cosa vedere a San Paolo

Esplorare la città di San Paolo può sembrare difficile, ma se si utilizzano i giusti accorgimenti, si potrebbe diventare un ottimo visitatore. Come potresti cominciare? 

Facendo un bel tour guidato delle gallerie d’arte di strada, tra cui la collezione del Beco de Batman che regala un tocco di colore e vivacità alla metropoli.

Potresti visitare, in seguito, anche il Museo d’arte de São Paulo, fondato nel 1947. In questo museo ci sono alcuni capolavori di Picasso, di João Almino fino ad arrivare alle sculture di Louise Bourgeois.

pan di zucchero brasilepan di zucchero brasile

Pan di Zucchero

Se ti trovi a Rio de Janeiro, salendo in funivia potresti andare sul Pan di Zucchero, Pão de Açúcar. Una volta arrivati su, si potrà godere di uno dei panorami più belli del mondo: la Foresta di Tijuca.

Il Parco Nazionale di Tijuca si trova nel bel mezzo di Rio, con le sue vette montuose fa da copertina rendendo ancora più speciale questo posto. Poter girovagare tra i sentieri particolare di questo parco, potrebbe rappresentare solo un’altra delle sensazioni incredibili che può regalarti questo posto.

Oltre a ciò davanti l’accesso in funivia, a Praia Vermelha, si possono fare vari sport da spiaggia. 

Vuoi sapere una piccola curiosità? Ai piedi di Pan di Zucchero fu fondato il primo nucleo della città di Rio de Janeiro da Estácio de Sá, il primo marzo del 1565, che inoltre coincide con la giornata in cui si festeggia la fondazione della città.

Ti lascio con un ultimo consiglio: cerca di arrivare in cima alla vetta almeno un’ora prima dal tramonto, potrai ammirare i colori spettacolari del tramonto.

Copyright 2021 vagabonding.it