cosa vedere in alaska luoghi e posti da visitare

Cosa vedere in Alaska

Se stai pianificando un viaggio nell’estremo nord americano e non sai cosa vedere in Alaska, allora questa breve guida ti aiuterà a definire meglio il tuo itinerario di viaggio.

Devi innanzitutto sapere che questo Paese è lo Stato più grande degli Stati Uniti, ma è scarsamente popolato a causa delle basse temperature

Per di più gran parte del suo territorio è sprovvisto di collegamenti come strade e ferrovie, e alcuni luoghi sono raggiungibili soltanto via mare, via aerea o a piedi. Le zone abitate non sono molte, ma di certo non mancano i post interessanti da vedere. 

Diamo subito un’occhiata!

Viaggio in Alaska cosa vedere

foto di Sika in Alaskafoto di Sika in Alaska

Sitka

Quando era sotto il dominio russo, fino al 1959, era la capitale dell’Alaska. Di fatto alcune costruzioni, come la Russian Bishop’s house o la Cattedrale ortodossa di San Michele, ne sono la testimonianza. Oltre al fatto che buona parte della popolazione è di fede cristiano ortodossa di rito russo.

Al di là di questo, qui si celebra il Sitka WhaleFest in quanto rappresenta uno dei luoghi dove è molto comune avvistare le balene.

Devi anche sapere che Sitka, siccome si trova su un’isola, è uno di quei posti dove per arrivarci hai bisogno di prendere un aereo o una nave.

Fiordi di Kenai fotografieFiordi di Kenai fotografie

Fiordi di Kenai

Fra le diverse alternative turistiche vi è la Penisola di Kenai, la quale sorge a sud di Anchorage. In questa regione, composta prevalentemente da laghi e ghiacciai, l’attrattiva principale è rappresentata dai fiordi.

Infatti grazie alla presenza di ghiaccio e acqua dolce, col passare del tempo si è formato un complesso ecosistema che oggi ospita uno dei parchi più belli di tutto il Paese, il Kenai Fjords National Park, situato sul lato opposto della penisola rispetto alla città di Kenai. 

Isole Aleutine fotografia con la neveIsole Aleutine fotografia con la neve

Isole Aleutine

L’arcipelago delle isole Aleutine situato nell’oceano Pacifico settentrionale, rappresenta una tappa poco praticata dai turisti per via della difficoltà nel raggiungerla, ma questo non vuol dire che non merita, anzi, ne vale davvero la pena faticare un po’ per arrivarci.

In tutto l’arcipelago vivono soltanto 8.000 persone, di cui circa la metà ad Unalaska. Quest’ultima è la più importante fra le 10 isole abitate.

Inside Passage fotoInside Passage foto

Inside Passage

L’insieme di fiordi, canali e insenature estesi lungo la costa settentrionale del Nord-America fra l’Alaska sud-orientale, la costa nord-occidentale dello stato di Washington e la Columbia Britannica, prende il nome di Inside Passage, o anche Inland Passage.

Annualmente diventa la meta di migliaia di turisti che la scelgono per la bellezza dei luoghi e la relativa tranquillità delle acque riparate.

Copyright 2021 vagabonding.it