Cosa vedere negli USA foto

Cosa vedere negli USA

Stai cercando una guida per saper cosa vedere negli USA durante la tua vacanza? In questo post vedremo quali sono le località più apprezzate e i luoghi simbolo di questo Paese.

Preparati a vivere una vacanza indimenticabile! Rimarrai sbalordito dai panorami immensi e dalla diversità dei paesaggi: foreste pluviali, sconfinate paludi, canyon di roccia rossa e le bellissime spiagge.

Dunque se anche tu vuoi vivere il sogno americano e ti stai chiedendo cosa vedere negli Stati Uniti, continua a leggere per scoprire quali meraviglie ti aspettano.

Cosa vedere negli Stati Uniti

foto di new york grattacielifoto di new york grattacieli

Cosa vedere a New York

Partiamo subito con quella che forse rappresenta la città più attraente degli Stati Uniti, New York, o anche chiamata con l’appellativo “The Big Apple”. Una città ricca di cultura e simboli storici, quali l’Empire State Building, il Central Park, la Statua della Libertà e molti altri ancora.

Spostandosi nel distretto di Manhattan, lo skyline regala uno dei panorami più affascinanti e romantici del mondo. Per non parlare dell’atmosfera unica e incredibile che si respira fra le sue strade.

Ma il tragitto più bello è quello che farai camminando sul Ponte di Brooklyn, il quale collega l’isola di Manhattan al quartiere di Brooklyn, sul fiume East River.

foto della route 66 negli stati unitifoto della route 66 negli stati uniti

Route 66

Parliamo ora di un simbolo storico dell’America: la Route 66, la strada che collega Chicago e Los Angeles, attraversando gli Stati Uniti da est a ovest per circa 5.000 chilometri, sebbene col passare degli anni la maggior parte di questa sia stata sostituita con delle autostrade moderne.

Lungo questo storico tracciato è possibile osservare un pezzo di storia di questo Paese costituito da motel, vecchie stazioni di servizio, villaggi e storiche insegne. 

E a prescindere da come tu la percorra, in moto o in auto, ti farà sentire sempre come il protagonista di un film americano. In altre parole, un “viaggio on the road” che lascia il segno.

foto del Monument Valleyfoto del Monument Valley

Monument Valley

Restando in tema di cinematografia, per gli appassionati dei film western fra i diversi luoghi simbolo da visitare negli USA c’è la Monument Valley, a ovest del Paese. 

Qui infatti è dove sono stati girati molti degli “spaghetti western” del grande Sergio Leone, in particolare nella zpna al confine fra Arizona e Utah. Sto parlando della Valley Drive, un percorso di 27 chilometri che potrai scoprire percorrendolo anche in auto.

Ricco di Mesas (formazioni geologiche), cumuli di arenaria e di viste panoramiche. Ti consiglio di visitarla verso sera affinché tu possa ammirare  anche il meraviglioso tramonto.

foto del Parco Nazionale di Yellowstonefoto del Parco Nazionale di Yellowstone

Parco Nazionale di Yellowstone

Un’altra risposta alla domanda cosa vedere negli Stati Uniti d’America è Yellowstone Park. È stato realizzato nel 1872 ed è stato il primo parco al mondo a diventare parco nazionale. 

Si trova nello Stato del Wyoming, su degli altopiani di origine vulcanica ed è una tappa obbligatoria per gli amanti della natura.

Ha una superficie di quasi 9.000 chilometri quadrati ed è molto gettonato per diversi motivi: la presenza di cascate, di piscine naturali, della sua fauna selvatica e dei famosi geyser, come ad esempio l’Old Faith

foto del Antelope Canyonfoto del Antelope Canyon

Antelope Canyon

L’origine del suo nome è collegata alle antilopi che molto tempo fa dominavo questo canyon. Si trova nelle terre dei Navajo (una riserva indigena), a nord dell’Arizona e per molti rappresenta il luogo più fotogenico del Paese.

Un paesaggio ricco di incredibili sfumature, con le gole di gesso arancione. Scolpita dalle piogge torrenziali e dal vento. È uno di quei posti dove è possibile accedere soltanto attraverso una visita guidata.

foto del Grand Canyon al tramontofoto del Grand Canyon al tramonto

Grand Canyon

Passiamo ora ad un altro Canyon, il più noto in tutto il Paese e simbolo dell’ovest americano. Sto parlando del Grand Canyon National Park, realizzato nel 1919. Ha una superficie di circa 5.000 chilometri quadrati ricoperti per buona parte da superbi strati di rocce rosse.

È il frutto di un lungo sviluppo geologico, reso possibile anche al fiume Colorado. Ad oggi questi paesaggi suggestivi sono una delle principali attrazioni da visitare negli Stati Uniti.

Per goderti il meglio di questo posto e poter accedere a diverse zone panoramiche che danno sul canyon, ti consiglio di percorrere il sentiero chiamato Rim Trail. Oppure qualora ne avessi la possibilità, di sorvolare la zona in aereo. 

foto di New Orleansfoto di New Orleans

New Orleans

Se sei arrivato fin qui e sei ancora indeciso su cosa vedere negli USA, ti propongo una tappa dal taglio “franco-americana”, il quartiere francese di New Orleans. Molto famoso per il jazz e per le leggende su streghe e fantasmi. 

È il quartiere più importante della città della Louisiana ed è fra i 10 posti più visitati al mondo. Grazie al suo incredibile patrimonio storico e architettonico è stato inserito nell’elenco dei Monumenti Storici Nazionali.

Copyright 2021 vagabonding.it