cosa vedere in Vietnam fotografie

Cosa vedere in Vietnam

Scopri i luoghi più suggestivi da visitare

Ti chiedi cosa vedere in Vietnam, com’è il clima e quali luoghi visitare?  In questa guida cercherò di darti una risposta con tutte le informazioni utili per pianificarlo.

Il Vietnam è bagnato dal Mar Cinese Meridionale e si trova nel Sud-Est asiatico. Nell’80% del suo territorio sorgono colline in cui, nei secoli, gli abitanti hanno realizzato dei terrazzamenti (o anche gradoni, una tecnica agronomica per rendere coltivabili terreni dotati di un’elevata pendenza).

Questo Paese è adatto per chiunque: per chi ama la storia, l’arte o scoprire nuove culture, oltre a chi ama l’avventura, infatti è possibile fare delle escursioni. Non dimentichiamoci delle bellissime spiagge di sabbia bianca per gli amanti del mare.

Vietnam cosa vedere in 10 giorni o 15 giorni

Andiamo, quindi, nel cuore dell’Asia, in un luogo affascinante tutto da scoprire. Andiamo nel Vietnam!

Foto di Hanoi in VietmanFoto di Hanoi in Vietman

Hanoi

La capitale del Vietnam è Hanoi ed è in cima alle cose da vedere. Situata a nord, questa città viene attraversata dal Fiume Rosso, uno dei corsi d’acqua più significativi.

Nel centro della città vecchia, ci sono delle vie in cui vengono praticati diversi mestieri e sono assolutamente da vedere. In più si trova il famoso Lago della Spada Restituita. Da qui attraversando il Ponte del Sole Nascente, ti ritroverai davanti al Tempio della Montagna di Giada.

Altre attrazioni da non perdere sono il Tempio della Letteratura, simbolo dell’architettura vietnamita. Al suo interno, nel 1076, è stata costruita la prima Università del Vietnam e, per omaggiare l’eroe nazionale che ha reso indipendente il Vietnam, si trova anche il Mausoleo di Ho Chi Minh

Non molto lontano troverai la Pagoda, costruzione ad un solo pilastro, e Thang Long, una cittadella imperiale che oltretutto fa parte del Patrimonio dell’UNESCO.

Foto di Nha Trang in VietmanFoto di Nha Trang in Vietman

Nha Trang

Un’altra città da non perdere è Nha Trang, situata sulla costa centro-meridionale. Questa città infatti, è molto apprezzata dai turisti sia per la sua vivacità che per i suoi quattro km di spiagge, non dimenticando le sue 19 isole.

A Nha Trang sovrastano i grattacieli tra le spiagge di sabbia bianca, circondate da ristoranti e locali, centri spa e boutique di lusso. In questa città sicuramente ci si diverte ed inoltre, potrai vedere il lato moderno di questo fantastico Paese così variegato.

In più a poche ore di distanza, è situata la città marittima di Mui Ne. Un’altra tappa che non puoi perderti!

Il clima è abbastanza stabile, con sole e cieli sereni. Ma non sono da sottovalutare alcuni mesi un po’ umidi, tra settembre e dicembre, arricchiti da piogge.

Foto di Hue in VietmanFoto di Hue in Vietman

Hue

La città di Hue spesso viene dimenticata sugli itinerari da visitare, ma ti garantisco che si tratta di una meta che ha tanto da offrire: arte, tradizione e cultura buddhista sono solo una parte delle meraviglie di questo posto.

Il muro che circondava la Città imperiale è ancora intatto, la torre della bandiera è visibile da lontano. In più, entrando nella porta di Ngan, ti ritroverai nel cortile delle parate militari con i 9 cannoni che indicano le 4 stagioni ed i 5 elementi.

Altre importanti strutture da vedere sono il Palazzo di Thai Hoa, il Teatro Reale e il Padiglione della lettura di Thai Binh. Dovresti dare un’occhiata anche al mercato di Don Ba.

Foto di Da Nang in VietmanFoto di Da Nang in Vietman

Da Nang

A circa 30 km di distanza da Hoi An si trova Da Nang, in cui è presente un importante aeroporto che collega Hanoi e Ho Chi Minh.

Nella città di Da Nang è presente una vasta spiaggia bianca, una delle più belle del mondo, My Khe Beach. È costituita da dieci km di costa, ed è molto pulita e curata.

Questa spiaggia è molto frequentata anche dagli abitanti del posto che dalle 20 in poi, ogni sera, la rendono ancora più viva, illuminata e danzante.

L’offerta gastronomica spazia parecchio: ci sono ristoranti di pesce, di cucina locale e straniera, come ad esempio quella italiana o coreana.

Vietnam cosa vedere in 7 giorni

Foto di Ho Chi Minh City in VietmanFoto di Ho Chi Minh City in Vietman

Ho Chi Minh City

Se hai a disposizione una settimana, cerca di dedicare qualche giorno alla città di Ho Chi Minh: qui ci sono siti storici, templi e musei da non perdere. Per non parlare di ciò che la circonda, come appunto la regione del Delta del Mekong, ricca di antiche tradizioni.

Alcuni luoghi da non perdere sono il centro (nel distretto 1); il quartiere di Cholon (nel distretto 5); i Cunicoli di Cu Chi e le vie Nguyen Hue, Dong Khoi e Hai Ba Trung (nel distretto 6).

Camminando, inoltre, potrai imbatterti nella Cattedrale di Nostra Signora, eredità del periodo coloniale francese.

Infine, non precluderti una visita di sera al Lago della Tartaruga, il quale viene animato dagli stessi abitanti del posto.

Cosa vedere in Vietnam del sud

Foto di Ho Chi Minh City in VietmanFoto di Ho Chi Minh City in Vietman

Hoi An

Sulla costa centrale del Vietnam si trova Hoi An, nota per la Città vecchia ben tenuta e preservata, e attraversata da canali. Una passeggiata nel centro storico, a nord del Fiume Thu Bon, ti permetterà di osservare i tesori della sua architettura.

Non mancano di certo le strutture balneari. Infatti a nord si trovano grandi spiagge, ben curate e pulite, ricche di ristoranti e bar in cui ci si può rilassare. Inoltre per chi cerca posti di interesse storico-culturale, ci sono numerosi templi, pagode e luoghi di grande rilievo artistico.

Ovunque andrai, potrai trovare numerose botteghe artigianali dove poter comprare le famose lanterne vietnamite, abiti sartoriali e molto altro.

Per visitare al meglio questa città bastano circa due giorni, ma per gustarla al meglio te ne consiglio tre.

Cosa vedere in Vietnam e Cambogia

La Cambogia riesce ad unire il mondo antico e quello moderno, creando un mix autentico e particolare di elementi culturali.

In questo posto affascinante si presentano numerosi templi come il Banteay Srei, con un patrimonio di raffinati rilievi, oppure i templi di Angkor. L’Angkor Wat è l’edificio religioso più grande del mondo. 

Possiamo trovare il Bayon, uno dei più curiosi, famoso per i volti in pietra. Mentre nel Ta Prohm fa da padrone la natura: è immerso nella giungla, fra gli alberi che crescono sulle rovine.

Copyright 2021 vagabonding.it