Cosa vedere e fare alle Eolie

Cosa vedere alle eolie e cosa fare

Cosa vedere alle Eolie? Se sei ami il mare e la natura troverai un’infinità di cose belle e interessanti da fare in questo arcipelago vicinissimo alle coste della Sicilia.

Le Isole Eolie sono un arcipelago composto da 7 isole, situato al largo della costa tirrenica siciliana, in provincia di Messina. 

Quando le condizioni atmosferiche lo permettono, è possibile ammirarle dalla costa messinese a partire dalla città di Messina fino al caratteristico borgo di Santo Stefano di Camastra (nota anche come Città delle Ceramiche). 

Dell’arcipelago eoliano fanno parte anche due vulcani attivi, ovvero Stromboli e Vulcano. 

Fenomeni di vulcanismo secondario sono all’ordine del giorno, non è raro imbattersi nelle tradizionali colate di lava (che potrete ammirare dal vivo!).

Inoltre sabbia di colore nero e mare blu cobalto sono le due caratteristiche principali di alcune delle Isole Eolie, oltre alle strettissime stradine e le case in stile marinaio (bianche e blu) che ricordano quelle di molti villaggi della Grecia. 

Insomma le Isole Eolie sono un posto tutto da scoprire, un luogo paradisiaco in cui relax, buon cibo e divertimento faranno da padroni. Di notte è Panarea, la più lontana delle isole, a diventare la regina della movida eoliana. 

Di seguito vi indicheremo cosa fare, cosa vedere, e quali sono le località più interessanti delle Isole Eolie. 

Le cose da fare alle Isole Eolie

Alle Isole Eolie sarà possibile rilassarsi e godere delle bellezze naturali del luogo; mare blu cobalto, distese di sabbia finissima, ed eccellenze enogastronomiche vi accompagneranno per tutto il vostro viaggio alle Eolie. 

Non è un caso che l’UNESCO le ha dichiarate Patrimonio dell’Umanità sin dal 2000, per le sue caratteristiche morfologiche e per aver rappresentato un modello storico nell’evoluzione degli studi di vulcanologia.

Tra le attività da svolgere segnaliamo sicuramente un tour in barca tra le diverse isole (possibile scegliere tra numerose mini-crociere), trekking sullo Stromboli, una passeggiata tra le fumarole sul cratere di Vulcano, snorkeling e molto altro ancora. 

Vi ritroverete immersi nella natura, qui l’illuminazione notturna è presente soltanto nei centri abitati e ad eccezion fatta di Lipari (la “capitale” delle Eolie) non sono presenti strade asfaltate né tantomeno auto, camion e quant’altro. 

Solo macchine elettriche (anche i Taxi e i Carabinieri usano mini-auto elettriche!) e scooter possono circolare liberamente. 

Passeggiare per le strettissime stradine delle Isole è molto piacevole, spesso il panorama riserva grandi sorprese. 

Tra incantevoli tramonti (con le isole sullo sfondo), e cieli stellati (quello delle Eolie risulta sempre più “stellato” a causa della mancanza di illuminazione notturna), le Isole Eolie sapranno stupirvi. 

Cosa vedere alle Isole Eolie?

Oltre a panorami mozzafiato e luoghi fantastici, le Isole Eolie offrono anche altri posti da ammirare.

Stiamo parlando di luoghi dal grande interesse storico-culturale, dove è possibile risalire all’identità delle Isole Eolie e capire come questo arcipelago e i suoi abitanti sono stati influenzati nel tempo dalle diverse culture dei Popoli che hanno regnato in queste Isole. 

Un esempio lampante è il Castello di Lipari, la Chiesa del 600’ dedicata a San Giuseppe (sempre a Lipari) e le Terme di San Calogero. 

Quest’ultime si trovano nel piccolo borgo di Pianoconte e attualmente risultano chiuse al pubblico a causa degli scavi archeologici che hanno portato alla luce antiche vasche termali di epoca greco-romana. 

Molto interessante anche la Cattedrale di San Bartolomeo, che al suo interno ospita il Museo Archeologico Regionale delle Eolie. 

Per quanto riguarda le altre isole segnaliamo invece la Riserva Naturala Orientata, la spiaggia della Fumarola e le Spiagge Nere di Vulcano.

Se vi trovate invece a Salina, ci sarà poco da ammirare oltre ai… panorami mozzafiato! Qui sono state girate diverse scene del film “Il Postino” di Massimo Troisi, mare cristallino e spiagge di sassi caratterizzano questo luogo. 

Infine, non possiamo non segnalare Panarea. Secondo molti è la più bella delle Isole Eolie, tanto da essere una delle mete preferite di Vip e personaggi famosi. 

Sull’isola troverete discoteche, bar, locali, negozi, la movida è attivissima. Caratteristiche anche le stradine e i mezzi di trasporto, tutti rigorosamente elettrici. 

Località

Le località principali dell’arcipelago delle Isole Eolie (ovvero le 7 Isole), sono: 

  • Lipari;
  • Salina;
  • Vulcano;
  • Stromboli;
  • Filicudi;
  • Alicudi;
  • Panarea.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright 2021 vagabonding.it